header caar ita

La ciclabile della laguna con la staccionata ciclabile in costruzione.Più volte abbiamo sottolineato come la pavimentazione della ciclabile tra Terzo di Aquileia e Belvedere non sia delle più appropriate per una pista ciclabile [leggi il post precedente]. Qualche tempo fa anche i principali quotidiani locali hanno segnalato che su questo tratto della ciclovia si sono caduti diversi ciclisti proprio a causa degli accumuli di ghiaino. Ora finalmente sono stati presi dei provvedimenti: su quasi tutto il tracciato è stato asportato questo strato di ghiaino, portando alla luce l’asfalto che avrebbe dovuto stabilizzare questa tipologia di pavimentazione. Purtroppo questo asfalto è molto ruvido e rende poco piacevole la pedalata sulla ciclopista (a causa delle fastidiose vibrazioni e per il notevole attrito con i copertoni), ma per lo meno è stato minimizzato il rischio di cadute.

Paradossalmente ora è lo spettacolare tratto sulla laguna, tra Belvedere e Grado, a riproporre la stessa tipologia di problemi. Se ai primi di maggio, quando è stato inaugurato in pompa magna con tanto di autorità, la pavimentazione della ciclabile era perfetta (anche se le soluzioni tecniche adottate ci avevano lasciati un po perplessi – leggi il post precedente), ora si pedala su un brecciolino di pezzatura piuttosto grossa che rende assai poco confortevole la pedalata lungo questo tratto della Ciclovia Alpe Adria Radweg. In alcuni punti si sono già formati dei notevoli accumuli di ghiaino che ripropongono il problema degli sbandamenti e delle potenziali cadute dei ciclisti.

Non è chiaro se le attuali condizioni di questa pavimentazione siano dovute a una rapida usura del materiale di copertura che avevamo trovato la scorsa primavera oppure se questo brecciolino sia stato posizionato sul fondo preesistente in un secondo tempo. Ci auguriamo comunque che chi di competenza adotti al più presto le opportune soluzioni per ovviare a tali criticità.

Il fondo della pista ciclabile dopo l'asportazione del ghiainoLa ghiaia asportata dalla Ciclovia Alpe Adria Radweg è stata momentaneamente ammucchiata a lato della pista ciclabileL'evidente stato di deterioramento di alcuni tratti della ciclabile della lagunaDettaglio della ghiaia che si incontra in certi tratti della ciclabileIl cartello con i dati del cantiere